Sito dell'istituto comprensivo Genova Sturla

Percorso

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il presente sito utilizza cookie tecnici per la corretta navigazione al suo interno e cookie di profilazione di terze parti di Google e Youtube (per l'accesso allo spazio video) e Facebook. 
Per maggiori informazioni, consultare la pagine:

Secondaria De Toni (ex Strozzi)

Applausi a scuola per la cattiva del palcoscenico

L'attrice Carola Stagnaro ha incontrato gli alunni della classi II B e II C durante una lezione molto speciale, ha parlato della sua carriera e ha coinvolto i ragazzi in prove di recitazione.

Visualizza e scarica l'articolo del Secolo XIX

Progetto: un viaggio a Barcellona

Dal 14 al 17 Febbraio le classi 3C e 3G, accompagnate dalle professoresse Bitritto, Cavallin, Delehaye, Delorenzi e Palomba, hanno visitato Barcellona.IMG 3824

Il viaggio di istruzione, inserito in un progetto iniziato ad ottobre ha permesso ai ragazzi di osservare quanto studiato con l’assistente Comenius Eva Pernia Gonzales, seguita dalla tutor Irene Monaco e dalla professoressa Palomba.

IMG 3772I ragazzi hanno visitato la Sagrada Famiglia, il Parco Guell, il Barrio Gotico, il mercato “Boqueria” e il Museo Picasso,  analizzati precedentemente in classe e si sono immersi in una città ricca di suggestioni e di fascino, dalle bellissime case di Gaudì al celebre Stadio del Barcellona.

La conoscenza “di persona” di una realtà culturale, geografica e sociale diversa ha senz’altro consentito agli alunni partecipanti di allargare i propri orizzonti, di acquisire sicurezza nel muoversi in un paese straniero di cui stanno apprendendo la lingua, di sviluppare curiosità che li porteranno a viaggiare ancora con le proprie famiglie.

L'esperienza condivisa ha approfondito e valorizzato la socializzazione tra gli alunni ; ritrovarsi, confrontarsi in situazioni diverse ha favorito e realizzato un clima di collaborazione e disponibilità reciproca. 

Label 2012: premio nazionale della Sezione Ospedaliera


11consegna label europeoIl giorno 18.12.12, nella Sala Pallavicino del Comune di Zibello (Parma), si è tenuta la premiazione dei Label 2012: l’Europa cambia la scuolaSolo undici scuole in tutto il territorio nazionale sono state premiate con il prestigioso riconoscimento del MIUR, Direzione Generale per la Cooperazione Internazionale, per il loro contributo alla crescita della dimensione europea nella formazione dei giovani. Unica Scuola Ospedaliera premiata è stata la Sezione Ospedaliera Secondaria di I grado IC Sturla Gaslini  per il riconoscimento della qualità della progettualità europea nella scuola dal 1989 ad oggi

Grazie soprattutto ai progetti Comenius e E-twinning ed alla presenza degli Assistenti Comenius, la sezione ospedaliera Gaslini ha permesso agli alunni degenti l’apertura al mondo esterno e la crescita di una consapevolezza europea. Il racconto premiato della docente Irene Monaco descrive un percorso quasi trentennale di internazionalizzazione della Scuola in Ospedale e di crescita e ricaduta sul territorio nazionale.
Si cita la motivazione del premio:

"La presenza di un Assistente Comenius nella Sezione Ospedaliera è il risultato di un processo di europeizzazione avviato nel 1989 e mai interrotto. Attraverso il confronto con analoghe esperienze in Europa si è rinnovato l'approccio alle problematiche specifiche dell'educazione in ospedale, mostrando come le opportunità offerte dai partnerariati europei possano contribuire a rafforzare la dimensione valoriale della formazione in contesti di disagio e sofferenza".

Il premio è destinato ad implementare la mobilità internazionale della Sezione Ospedaliera, anche recentemente presente al meeting internazionale “Teachers in Hospital” di Goteborg (2012).

COMUNICATO STAMPA

LA DIMENSIONE EUROPEA DELLA SCUOLA IN OSPEDALE AL GASLINI (racconto premiato)

 LABEL2012

Gran premio nazionale "Giornalismo scolastico"

Giornalino scolastico primo premio nazionale!

SDC12897Il nostro giornale scolastico ha trionfato, tra le scuole secondarie di I grado, nella X edizione del Gran Premio nazionale di Giornalismo Scolastico "Giornalinoi”, organizzato da Mirabilandia. Nel noto parco romagnolo si è tenuto alla fine di ottobre l'evento finale, con la consegna dei riconoscimenti alle redazioni delle scuole vincitrici.  “Strozzi News”, diretto lo scorso anno da Filippo Airoldi e Lorenzo Murru, (i caporedattori erano Matteo Airoldi, Federico Barbano, Francesca Passaro, Alberto Tonet),  ha preceduto in finale, "A tutta penna" della scuola pugliese R.Moro di Barletta, classificatasi seconda e “Scuola.doc”, giornale scolastico della media marchigiana Strampelli di Fluminata, Macerata, arrivata terza. “ “L'ippogrifo" del Liceo Classico V. Emanuele II di Jesi, ha vinto invece tra le scuole superiori, precedendo rispettivamente l' IISS “Leonardo da Vinci di Fasano , con il giornale "Argento vivo" e il Liceo Sociale Carducci di Ferrara con ”Il Carduccino.” 

Sul mensile  OKay si parla della premiazione  http://okayscuola.files.wordpress.com/2012/01/okay-118-ottobre-2012.pdf


Strozzi News 2012 si può leggere all'indirizzo  http://issuu.com/bernardostrozzi/docs/strozzinews2012


Prof. Maurizio Braggion

Dove siamo

Foto De Toni

Secondaria di primo grado
A. DE TONI (ex Strozzi)
Via V. Era, 1
16147 Genova
tel./fax 010 3993213

logo fse pon 2014 2020

sd box pnsd

Circolari e comunicati

Login Docenti